Giovedì, 08 Giugno 2017 14:51

Mauro Montalbetti - E voi, empi sospiri

Alcuni musicisti possiedono il dono di una chiarezza interna assoluta, cristallina: la voce compositiva è sempre definita, le note scritte nella partitura possiedono una luminosità che scintilla e si riflette in ogni battuta.

In loro tutto è alla luce del sole: la ricerca sul linguaggio unisce passato e presente in una fusione organica di grandissimo rilievo poetico, la curiosità inesauribile li spinge a una continua esplorazione di ogni minimo dettaglio sonoro, prima analizzato al microscopio e successivamente riproposto su tavolozze espressive di ampie dimensioni dando vita a un mondo dove coerenza, rigore e bellezza sono inscindibili.

Mauro Montalbetti è uno di questi rari musicisti.
Non rimane che ascoltarlo.

Carlo Boccadoro
Pubblicato in Catalogue